I detti pofani

I proverbi e modi di dire sono da sempre considerati come piccole perle di saggezza, ne abbiamo raccolto alcuni che ci sembravano i pi simpatici.

sulle stagioni

Gennre gli pssime, glamre!

Gennaio il mese pi freddo.

Alla Cannelra gli girne cresce de nra!

Il 2 febbraio, giorno della Candelora le giornate si allungano di unora.

Se de Febbrre tna lannta sar bna!

Le piogge di febbraio danno buon raccolto.

Mrze pazzariglie pure se ce sta gli sle,prta lumbrella!

Marzo ingannevole, meglio portare lombrello anche se c il sole.

Abbrle freddulne tntu pane i puche vne!

Il freddo di aprile favorisce il grano, ma danneggia il vino.

Mggie assulte ttte a bn mercte!

Il sole di maggio favorisce la maturazione dei frutti e quindi porta labbondanza.

Gigne rnne chlle che gennre prnne!

Giugno con i suoi frutti ricompensa il contadino delle fatiche di gennaio.

A Lglie grn calura, a Gennre grn freddura!

Un luglio molto caldo preannuncia un gennaio molto freddo.

Agste coda destate i cpe de mmirne!

Con le piogge dAgosto lestate pu essere considerata finita.

Aria settembrina, frsche de sra i de mmatna!

A Settembre si avverte lescursione termica tra il giorno e la notte.

O mlle o asstte, a Sn Lca smena ttte!

A San Luca 18 ottobre il momento di seminare tutto.

A Snta Luca n psse da caglna, a Sn Giuvnne n psse da gigante!

Le giornate si allungano poco a S. Lucia un po di pi a S Giovanni.

Natle cu gli sle, Pasqua cu gli fuche!

Natale con il sole, Pasqua con il fuoco.

dettati dalla saggezza popolare

Qunde se vunne bene gli sle i la lna e marito, de le stlle nen hnne para !"

Quando c accordo tra moglie qualsiasi problema si risolve.

Le biastme accugliene la maraviglia arrsce!

Mai meravigliarsi degli altri.

Annumene gli divere i spntene le crna!

Nomini il diavolo e spuntano le corna.

A ch nen sa fa, puche cattcca!

Chi non sa approfittare delle situazioni non avr successo.

Chi fa la pcura, gli glipe se gli mgna!

Buoni si ma stupidi mai!

F bne i scorda, f mle i pnsa!

Fa del bene e dimentica, fa del male e pensaci.

A lav la cicca a glsene, pirde timpe i sapne!

A lavare le orecchie allasino si perde tempo e sapone.

Ch gra lcca, chi st dntre se scca!

Chi si attiva ottiene dei risultati migliori di chi passivo.

La cra se cunsma, gli murte nen cammina!

Non bisogna mai perdersi in chiacchiere.

Qunde gli gtte nen po arriv a l lrde, dce ca v de rnceche!

Come dire: la volpe che non arriva alluva dice che acerba.

A chi ce f gluve gli caglie, i a ch mnche la caglna!

Come dire: a chi tanto e a chi niente.

Piazza municipio 1 03026 Pofi(FR) - Tel. 0775/380013 Fax 0775/381163

comunepofi@pec.it

anagrafecomunepofi@pec.it

Copyright (C) 2017 Comune di Pofi - powered by HelloTel Telecomunicazioni srl



AstroLabWeb Siti Web