Richiedere il Bonus Energia del Distretto Sociale B

Servizio inattivo

Termini scaduti

Concessione di aiuti economici una tantum per il pagamento delle utenze domestiche di energia elettrica.

A chi è rivolto

  • SPID ovvero l’identità digitale del richiedente/intestatario dell’utenza elettrica;
  •  credenziali di accesso (nome utente e password) da ottenere previa registrazione da parte del titolare dell’utenza elettrica (in tal caso occorrerà obbligatoriamente allegare copia del
  • documento di identità del richiedente/intestatario dell’utenza).

All’istanza dovranno essere allegati, esclusivamente in formato PDF, i seguenti documenti:

  • bolletta/e dell’utenza elettrica del richiedente/intestatario dell’utenza elettrica riferita/e al 4°trimestre 2022 complete di tutte le pagine;
  • copia del documento di identità del richiedente/intestatario dell’utenza elettrica, per i soli casi di accesso in piattaforma con modalità NO SPID.

L’Ufficio nell’ambito delle attività di verifica e controllo, così come indicato nel successivo art. 6
(Controlli), acquisirà direttamente da INPS l’attestazione ISEE in corso di validità il cui valore dovrà comunque essere indicato dal richiedente in piattaforma.

Descrizione

Si informa che con Determinazione Dirigenziale del Comune di Frosinone n.1274 del 18.04.2023, recante “DGR n. 1161/2022. Fondo regionale per il rincaro energia – Erogazione di aiuti economici una tantum in favore dei nuclei familiari in stato di bisogno residenti iscritti all’anagrafe di uno dei 23 Comuni del Distretto Sociale B – Frosinone. Approvazione Avviso Pubblico Bonus Energia del Distretto Sociale B – Comune capofila Frosinone”, è stato approvato l’Avviso per accedere al beneficio una tantum di euro 150,00 finalizzato a far fronte al rincaro dei costi dell’energia.

Come fare

Possono presentare istanza per accedere agli aiuti economici di cui al presente Avviso, i cittadini che,
alla data di presentazione dell’istanza, siano in possesso dei seguenti requisiti:
a) essere residenti iscritti all’anagrafe di uno dei Comuni del Distretto Sociale B di Frosinone
(Amaseno, Arnara, Boville Ernica, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Falvaterra, Ferentino,

Frosinone, Fumone, Giuliano di Roma, Morolo, Pastena, Patrica, Pofi, Ripi, San Giovanni
Incarico, Strangolagalli, Supino, Torrice, Vallecorsa, Veroli e Villa Santo Stefano);
b) essere in possesso di una attestazione ISEE in corso di validità, il cui valore sia uguale o non
superiore ad euro 25.000,00 (euro venticinquemila/00);
c) essere intestatari di una utenza domestica di energia elettrica con riferimento al 4° trimestre
2022 oppure essere uno dei componenti del nucleo familiare del titolare dell’utenza elettrica
deceduto o interdetto. 

Cosa serve

Un docuemnti d'identità in corso di validità

Cosa si ottiene

Il bonus per l'energia elettrica.

L’entità del sostegno economico una tantum è pari a euro 150,00 (euro centocinquanta/00) ed è
cumulabile con altre agevolazioni volte a far fronte all’eccezionale aumento dei prezzi dell’energia. 

Tempi e scadenze

Termini di presentazione dell’istanza
24.04.2023 – ore 10:00 – apertura presentazione istanze telematiche su piattaforma dedicata
24.05.2023 – ore 24:00 – chiusura presentazione istanze

Accedi al servizio

Il servizio non è attualmente attivo.

Termini scaduti

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Contatti

Ufficio Servizi Sociali e Scolastici

Piazza Municipio, 1, Pofi, 03026, Frosinone, Lazio, Italia

PEC: comunepofi@pec.it
Email: protocollo@comune.pofi.fr.it
Telefono: 0775 380013
Municipio di Pofi

Pagina aggiornata il 03/04/2024